PASSAGGI


PASSAGGI

Main title of a webserie

PASSAGGI

Main title of a webserie

about immigration

Art director / Motion designer

Main title of a webserie about immigration

Art director / Motion designer

Storie di stranieri che integrano stranieri: è questo il tema di “Passaggi”, la webserie realizzata da Simona Carnino e Carolina Lucchesini, in collaborazione con Regione Piemonte.

Un progetto in sei puntate che si propone di raccontare storie di stranieri residenti in Piemonte attivi nell’educazione e nell'integrazione dei migranti di nuova generazione, in modo da rendere più fluido il passaggio a uno status di nuovi cittadini.

Storie di stranieri che integrano stranieri: è questo il tema di “Passaggi”, la webserie realizzata da Simona Carnino e Carolina Lucchesini, in collaborazione con Regione Piemonte.

Un progetto in sei puntate che si propone di raccontare storie di stranieri residenti in Piemonte attivi nell’educazione e nell'integrazione dei migranti di nuova generazione, in modo da rendere più fluido il passaggio a uno status di nuovi cittadini.

Opening Title

Opening Title



Ending title

Ending title



04
03
02
05
01
08
04
03
02
05
01
08

Process

Process



Come avviene nel contesto sociale, raccontato nelle storie di passaggi, il racconto della realtá di integrazione è un racconto di “incontri” tra persone e culture.

Abbiamo scelto per questo di giocare sul concetto di contaminazione. Non solo fra i colori, ma fra i materiali.

La scelta della tecnica è stata portata dalla volontà di dare alla sigla un aspetto il quanto più materico e tangibile possibile.

12 litri di acqua, 50 fogli, un set fotografico, una Nikon D7100, un Sigma 105mm f/2.8 Macro, 120 cut video, 2 buste di semi di lino, diversi tipi di pennelli, 4 contagocce, numerosi “caffè”.

Come avviene nel contesto sociale, raccontato nelle storie di passaggi, il racconto della realtá di integrazione è un racconto di “incontri” tra persone e culture. Abbiamo scelto per questo di giocare sul concetto di contaminazione. Non solo fra i colori, ma fra i materiali.

La scelta della tecnica è stata portata dalla volontà di dare alla sigla un aspetto il quanto più materico e tangibile possibile. 12 litri di acqua, 50 fogli, un set fotografico, una Nikon D7100, un Sigma 105mm f/2.8 Macro, 120 cut video, 2 buste di semi di lino, diversi tipi di pennelli, 4 contagocce, numerosi “caffè”.

Pasaaggi_backstage_1
Pasaaggi_backstage_2
Pasaaggi_backstage_3
Pasaaggi_backstage_6
Pasaaggi_backstage_7
Pasaaggi_backstage_4
Pasaaggi_backstage_5
Pasaaggi_backstage_8
end

Credits

 

Credits

 

A webserie by: Simona Carnino, Carolina Lucchesini.

Art Direction: Emanuele De Donno / Riccardo Sofia / Riccardo Albertazzi

Photography: Emanuele De Donno / Riccardo Sofia / Riccardo Albertazzi

Calligraphy: Riccardo Sofia

Motion graphic: Riccardo Albertazzi

A webserie by: Simona Carnino, Carolina Lucchesini.

Art Direction: Emanuele De Donno / Riccardo Sofia 

Photography: Emanuele De Donno / Riccardo Sofia 

Calligraphy: Riccardo Sofia

Motion graphic: Riccardo Albertazzi

©2017 Riccardo Albertazzi

Show must go on: bigbengbrain@gmail.com Instagram Linkedin